IL NIDO A DISTANZA

C’ERA UNA VOLTA UN DRAGO CHIAMATO CORONAVIRUS.
I nidi del Comune di Salerno continuano a distanza la propria attività educativa.

Il tempo che stiamo attraversando è un tempo diverso, sconosciuto, di cui nessuno prima ha mai avuto esperienza. Tutto ciò che non si conosce può creare un qualche disagio, piccolo o grande che sia. Lo sanno bene i genitori anche dei più piccoli che in questi giorni si sono ritrovati a casa a gestire i propri bambini cercando un nuovo equilibrio alla ricerca di sostegno e nuove risposte anche se a distanza.

E’ per questo che il Comune di Salerno con l’Assessorato alle Politiche Sociali vuole far sentire la propria vicinanza alle famiglie, con l’intento di rinsaldare l’alleanza educativa con i genitori delle bambine e dei bambini che frequentano i 9 nidi della città di Salerno.

Intendiamo farlo attraverso un insieme di servizi a distanza che consentano ai bimbi di mantenere le proprie routine e continuare ad imparare divertendosi attraverso giochi e laboratori educativi-ricreativi, ai genitori di avere il giusto supporto nel proprio ruolo educativo e un sostegno individuale al momento del bisogno.

SERVIZI

linee di intervento in continuità con gli obiettivi educativi e di sostegno genitoriale del nido

AbbracciAMOci da casa

diamo continuità alle routine quotidiane

Attraverso audio, video messaggi dedicati e telefonate, si ripercorrono a casa le attività di routine che scandiscono la giornata al nido. E’ importante dare continuità ad attività pedagogiche basilari, quegli appuntamenti fissi della quotidianità che aiutano il bambino ad orientarsi e a tenere dei punti fermi nel suo processo di crescita.

In remoto, le educatrici del Nido si incontrano con i loro piccolini per l’accoglienza mattutina, la canzoncina della settimana, le filastrocche per l’igiene personale o quelle che annunciano il momento del pranzo, per supportare i genitori al momento del pasto o nei giochi del pomeriggio.

Appuntamenti programmati con i genitori da remoto, scanditi nella giornata per restare connessi nelle abitudini consolidate, tutti insieme ma a distanza.

giochiAMO

diamo continuità alle attività ludico-didattiche

Giochiamo, coloriamo, ricicliamo, cantiamo, pasticciamo, ascoltiamo sono per le bambine e i bambini del nido parole familiari. Sono gli inviti festosi con cui le educatrici quotidianamente introducono le attività laboratoriali e di gioco. Le nuove tecnologie ci danno la possibilità, in questa fase storica, di poter dare continuità a queste attività portando i giochi e i laboratori didattico-ricreativi per bimbi da 0 a 3 anni comodamente a casa. Come? Con i video tutorial.

Quotidianamente i bambini hanno un appuntamento a distanza in video chat con le loro educatrici per realizzare laboratori musicali, grafico-pittorici, motori, attingendo da quanto si ha a disposizione in casa.  Sarà dato spazio anche alla lettura delle fiabe, a spunti per la realizzazione di lavoretti per la primavera o il periodo pasquale. Anche le cuoche dei nidi daranno il loro contributo per realizzare ricette gustose e semplici da fare con i genitori.

Tutorial

ParliAMOne

rafforziamo l’alleanza educativa con i genitori

Il nido con il suo coordinatore, gli educatori e gli esperti rappresenta da sempre un punto di riferimento quotidiano per i genitori: uno spazio educativo per il bambino ma anche uno spazio di relazione per mamma e papà nel loro ruolo genitoriale.  E allora, niente paura! Restiamo in contatto anche se a distanza. I genitori, previo appuntamento telefonico potranno parlare con gli esperti del nido: psicologo dell’età evolutiva- psicoterapeuta e pedagogista clinico.

Nella sezione video messaggi potranno visionare i consigli in pillole preparati dai coordinatori: piccoli suggerimenti e indicazioni pratiche per riconoscere e fronteggiare al meglio le emozioni che grandi e piccini stiamo vivendo in questi giorni.

Nella sezione webinar genitori diamo continuità – anche se a distanza – agli incontri tematici del nido con i genitori, uno spazio o meglio un tempo fortemente cercato da mamma e papà durante l’anno scolastico per approfondire temi comuni connessi all’età evolutiva dei propri bambini ma anche un’occasione di confronto e condivisione con altri genitori.

Webinar genitori

Video messaggi